Insieme contro l’AIDS

aids

  • Tipo di Progetto: Cooperazione Internazionale
  • Paese: Etiopia
  • Beneficiari: 100 bambini sieropositivi o malati di AIDS
  • Obiettivo: assistenza psicologica, alimentare e sanitaria ai bambini malati per consentire la frequenza a scuola. Promozione di attività generatrici di reddito a favore delle famiglie dei bambini malati.

 

CONTESTO
L’Etiopia è uno dei paesi con la più alta percentuale di persone sieropositive o malate di AIDS. Si calcola che, sul numero complessivo di infettati dal virus HIV nel mondo, circa 1 su 10 viva in Etiopia, dove ogni giorno si contano 750 nuovi casi. La situazione è ancora più critica nella capitale Addis Abeba, una città da 4 milioni di abitanti, in cui il problema della malattia si combina con quello della povertà. Per molti bambini sieropositivi i genitori, se presenti, non hanno risorse economiche per le cure necessarie, né tantomeno per poterli mandare a scuola e consentirgli di condurre una vita normale.

 

CHI AIUTIAMO
I beneficiari del progetto sono 100 bambini sieropositivi o malati di AIDS che vivono in contesti di povertà nelle aree di Gulele nonché le loro famiglie (a cui vengono indirizzati sensibilizzazione sull’HIV).

 

COME AGIAMO
CIFA assicura ai 100 bambini affetti da HIV una costante assistenza psicologica, alimentare e sanitaria, che si accompagna ai farmaci antiretrovirali (forniti gratuitamente dal governo) per alleviare gli effetti collaterali della malattia e consentire ai bambini di andare a scuola e vivere una vita dignitosa. Come parte del progetto vengono organizzati laboratori ludici e didattici a favore dei bambini, e corsi di avviamento professionale per fornire ai ragazzi più grandi una possibilità di reintegro nella società. CIFA, inoltre, promuove la nascita di attività generatrici di reddito a favore delle famiglie dei bambini, e organizza corsi per l’intera comunità locale sui metodi di prevenzione dal virus dell’HIV.

 Sostieni la nostra Associazione

COME UTILIZZIAMO LA TUA DONAZIONE
Tutte le donazioni effettuate da privati sul progetto “Tutte a scuola” in Etiopia, comprensive dei sostegni a distanza, vengono così ripartite:

Torta Etiopia

Ristrutturazione della scuola di Wouchale, Ambassel: 15,57%
Per garantire alle ragazze coinvolte nel progetto l’accesso all’istruzione, bisogna disporre di strutture scolastiche adeguate. La scuola rurale di Wouchale, nella regione di Ambassel, necessita di una completa ristrutturazione, di servizi igienici separati per ragazzi e ragazze, di nuovi banchi e lavagne.

 

Sostegno scolastico: 16,85%
Libri, quaderni, penne, matite e tutto ciò che è necessario per frequentare la scuola. In Etiopia, per esempio, ogni istituto ha la propria uniforme ufficiale (che è obbligatorio indossare), e molte bambine non potrebbero permettersi di acquistarla.

Campagne per promuoverel’accesso all’istruzione: 1,98%
L’importanza di mandare le ragazze a scuola (è un loro diritto) e il beneficio che l’intero nucleo familiare può trarre da questo tipo di scelta, vengono spiegati durante sessioni di formazione organizzate per le comunità locali, ad Ambassel e ad Addis Abeba.

Avvio di attività generatrici di reddito: 16,81%
Nell’ottica di vincere la povertà, le madri disoccupate di circa 150 ragazze coinvolte nel progetto ottengono piccoli prestiti per iniziare attività in proprio, di tipo artigianale o commerciale. Finora, in altri progetti, questo tipo di approccio ha dato risultati molto positivi.

Gestione di case famiglia: 42,42%
Nel progetto rientra la gestione di tre foster homes (case famiglia) situate nella capitale Addis Abeba, strutture abitate da 30 ragazze che sono state costrette ad allontanarsi dalle proprie famiglie a causa di gravi maltrattamenti o abusi sessuali. Le storie di vita di queste ragazze le rendono soggetti particolarmente a rischio di emarginazione sociale: ecco perchè CIFA investe sulla loro formazione scolastica e successivamente professionale, con l’obiettivo di donare loro un futuro migliore.

Costi amministrativi: 6,36%
Tutte le spese necessarie al funzionamento del progetto e non incluse nelle altre voci.

Sostieni la nostra Associazione

TESTIMONIANZE
Ecco alcune testimonianze dell’operato di CIFA ONLUS in Etiopia:

 

Sostieni la nostra Associazione